Instructions to leave a lover

Some tips may be helpful to unfaithful partners who decide to retrace their steps, leaving her lover

ok

The betrayals are sentimental privileged object of bizarre stories that tell the stories and misadventures of unfaithful partners or the vengeance of those betrayed by a comrade who was believed to be sincere.

To support both increasingly often offer advice to recover the lost relationship or otherwise to end the relationship, deciding to take different paths and new stories. And although usually the most indications are turning to unfaithful partners or those betrayed, trying to provide helpful guidelines to their personal renaissance, some tips are more suitable for those who wish to leave their lover or are tired of being ” the other. “

To understand the state of mind of these subjects is useful to change the perspective for a moment and look through the eyes of the infidel who wants to redeem himself. How many times in fact you hear about spouses or boyfriends arrived exasperation due to the repeated excuse their partner’s insistence that continues to build castles in the air in order to escape from the monotonous life of the couple to find relief in the arms of the other. Although this is the most common stereotype, there are those who manage to retrace their steps and reflect on their own emotional situation, representing an example of a counter-trend.

For all those who want to regain the serenity of a single report was too tired and weak to support the heavy weight of two reports made by subterfuge or that can no longer tolerate the partner and the first family of their partner, some suggestions may return useful and will support in the event of repentance.

-Clarify ideas to clarify to the person who you have next. The attendance of a person engaged may result in the “status” of lover for some time, threatening to keep it within a relationship that will never see the light of day. If at some point you can no longer tolerate this, it is essential to share their anxieties with each other, so as to induce him to make a decision and finish the double play.

-Understanding of being “the other” is useful if we have a committed partner to the family unaware of all that saw him as an example and a model parenting. After analyzing the situation well, you understand whether it is better to take a step back, leaving the reins of that fleeting affair and no future or if with a little ‘courage in the most you can hope for some change.

-If you find yourself on the other side and you are to be engaged, try not to give in to the promises or the lure of your lover who will try to riconquistarvi with romantic gestures and often subtle. And although the temptation will be stronger overhanging your reason, try to get away as soon as possible if you are really sure you want to end the unfaithful relationship.

-It is important that the dialogue to calm and serene with those who want to leave, mostrandoglisi resolute and confident about themselves so as not to arouse any misunderstandings or further lies. Pay close attention in these cases and remember that a wounded lover can be more dangerous than a bomb. If in fact it will not accept your decision, you can choose to compromise your relationship with your partner, telling the other report. Precisely for this reason it is best if you act before you think through the consequences.

Each case will have its own implications and conceal unique elements that will serve you in the final choice.

I tradimenti sentimentali sono oggetto privilegiato di bizzarre storie che raccontano le vicende e le disavventure dei partner infedeli o le vendette di quelli traditi da un compagno che si credeva fosse sincero.

A supporto di entrambi sempre più spesso si elargiscono consigli per recuperare la relazione andata perduta o altrimenti per mettere fine al rapporto, decidendo di intraprendere strade differenti e nuove storie. E anche se di solito la maggior parte delle indicazioni si rivolgono ai partner infedeli o a quelli traditi, cercando di fornire linee guida utili alla loro rinascita personale, certi consigli sono più adatti a tutti coloro che volessero lasciare il proprio amante o sono stanchi di essere “l’altro”.

Per comprendere lo stato d’animo di questi soggetti è utile cambiare per un attimo prospettiva e guardarla attraverso gli occhi dell’infedele che voglia redimersi. Quante volte infatti si sente parlare di coniugi o di fidanzati arrivati all’esasperazione a causa delle ripetute scuse del proprio partner che continua insistentemente a creare castelli in aria pur di fuggire dalla monotona vita di coppia per trovare sollievo tra le braccia dell’altro. Sebbene questo sia lo stereotipo più diffuso, esiste chi riesce a tornare sui propri passi e a riflettere sulla propria situazione sentimentale, rappresentando un esempio di tendenza controcorrente.

Per tutti questi che vogliono riacquistare la serenità di un’unica relazione, ormai troppo stanchi e deboli per sostenere il grave peso di due rapporti fatti di sotterfugi o che non riescono più a tollerare il partner e la prima famiglia del proprio compagno, alcuni suggerimenti potranno ritornare utili e serviranno da supporto in caso di ravvedimento.

-Chiarirsi le idee per chiarirle alla persona che si ha accanto. La frequentazione di una persona impegnata può comportare lo “status” di amante per diverso tempo, rischiando di mantenerlo all’interno di una relazione che non vedrà mai la luce del sole. Se ad un certo punto non si riesce più a tollerare ciò, è fondamentale condividere le proprie angosce con l’altro, in modo da spingerlo a prendere una decisione e a terminare il doppio gioco.

-Comprendere di essere “l’altro” è utile nel caso in ci il partner impegnato abbia una famiglia che ignara di tutto vede in lui un esempio e un modello genitoriale. Dopo aver analizzato bene la situazione, si capisca se sia meglio fare un passo indietro, lasciando le redini di quella relazione extraconiugale labile e senza futuro o se con un po’ di coraggio in più si potrà sperare in qualche cambiamento.

-Se vi trovate dalla parte opposta e siete voi ad essere impegnati, cercate di non cedere alle promesse o alle lusinghe del vostro amante che cercherà di riconquistarvi con gesti romantici e spesso subdoli. E anche se le tentazione sarà più forte sovrastando la vostra ragione, cercate di allontanarvi il prima possibile se siete davvero sicuri di voler mettere fine all’infedele rapporto.

-È importante che si instauri un dialogo tranquillo e sereno con chi si vuole lasciare, mostrandoglisi risoluti e sicuri di se stessi in modo da non suscitare eventuali equivoci o ulteriori bugie. Si faccia molta attenzione in questi casi e si ricordi che un amante ferito può essere più pericoloso di una bomba ad orologeria. Se infatti esso non accetterà la vostra decisione, potrà scegliere di compromettere la vostra relazione sentimentale con il vostro partner, raccontandogli dell’altra relazione. Proprio per questo è meglio se prima di agire si rifletta bene sulle eventuali conseguenze.

Ogni singolo caso avrà i propri risvolti e celerà elementi unici che vi serviranno nella scelta finale.

One thought on “Instructions to leave a lover

Post Comment